Il placcaggio di MoreSport

Questo pomeriggio miei cari lettori, i ragazzi hanno potuto imparare una disciplina poco conosciuta da noi in Svizzera, il rugby.

Anche se le previsioni del tempo non erano a nostro favore, e nonostante la pioggia ci abbia fatto visita verso la fine dell’attività, i ragazzi si sono impegnati e divertiti fino alla fine.

La prima parte dell’attività è stata dedicata all’insegnamento delle basi dello sport, ovvero hanno appreso le tecniche base di passaggio della palla e le regole del gioco. In uno sport come il rugby la collaborazione è molto importante, ed è altrettanto importante conoscere il linguaggio da utilizzare durante una partita, tutte nozioni imparate oggi; a MoreSport ogni momento è istruttivo, non pensate anche voi? I nostri piccoli sportivi ogni giorno imparano a collaborare e comunicare anche con persone che non conoscono bene.
Dopo alcuni esercizi per migliorare il lancio e la presa della palla, i ragazzi si sono divertiti a mettere in pratica la tecnica del placcaggio e del tuffo, quest’ultimo viene utilizzato per evitare che la squadra avversaria si impossessi del pallone.

Il rugby è uno sport particolarmente faticoso e molto fisico siccome bisogna correre molto e placcare gli avversari per non far fare punto, ma a MoreSport anche gli sport più faticosi sono divertenti.

E come concludere al meglio la serata, se non assieme ai compagni, monitori e collaboratori di MoreSport e un po’ di buona musica. Una serata molto bella quella di oggi miei cari lettori, piccoli e grandi hanno ballato, cantato, e stonato assieme, e la cosa più bella era vedere i loro sorrisi stampati sui volti.

MoreSport è felicità allo stato puro miei cari lettori.

 

Autore: Tijana Cvijic

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *