Le Dolomiti a MoreSport

Un secondo giorno spettacolare miei cari lettori, caratterizzato dalla conquista della vetta delle nostre Dolomiti. Questa mattina i ragazzi assegnati all’attività di arrampicata, dopo una ricca colazione si sono preparati per affrontare la parete rocciosa più faticosa e divertente del mondo.

Una breve lezione teorica ha dato il via all’attività, i monitori hanno spiegato le varie regole dello sport e l’importanza di montare in maniera corretta l’imbragatura.

Quale modo migliore per affrontare questa sfida, se non in compagnia e in allegria? Infatti l’arrampicata è tutt’altro che uno sport solitario, per poter raggiungere un obiettivo bisogna lavorare a coppie ed ognuno è importante ed essenziale per conquistare la vetta. Un’ottima attività per imparare a collaborare al meglio, non pensate anche voi?

L’arrampicata, un intreccio di tecnica e coordinamento, braccia e gambe collaborano così come i due compagni che lavorano assieme per raggiungere l’obiettivo. Due avventurieri, ma un solo traguardo, quello di divertirsi, non mancava però la volontà di raggiungere la vetta.

Una scalata ma mille emozioni miei cari lettori, la paura dell’altezza ma allo stesso tempo una grande soddisfazione per essere arrivati così in alto, il brivido di scalare una parete solamente con la propria forza. Non mancava però la felicità impressa nei volti dei ragazzi per essere riusciti a raggiungere il proprio scopo, chi la vetta, chi la metà della parete. Il divertimento e l’allegria erano sempre presenti, nonostante i piccoli errori tecnici, subito corretti dai monitori.

Le attività di MoreSport sono emozionanti e divertenti, siete d’accordo con me miei cari lettori?

 

Autore: Tijana Cvijic

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *